Un DJ CEO e addio giacca e cravatta in Goldman Sachs | Smartmoney immagine-preview

Mar 11, 2019

Un DJ CEO e addio giacca e cravatta in Goldman Sachs

Addio giacca e cravatta e un CEO che la sera suona nei club di NY e Ibiza con Paul Oakenfold: David Solomon e la sua nuova Goldman Sachs

Fino ad oggi l’unico link conosciuto tra l’alta finanza e la musica era l’ukulele tanto caro al mitico Warren Buffet. Fino a oggi. Perché come spiegato nell’imperdibile podcast di JJ Redick, The Ringer, David Solomon, il nuovo CEO di Goldman Sachs è un DJ niente male.

 

In consolle con Paul Oakenfold

Puoi essere il numero uno di Wall Street, ma se ti piace suonare nei club non puoi dire di no a una leggenda come Paul Oakenfold.  Ma naturalmente Solomon non si è fermato lì e ha rilasciato un remix di Fleetwood Mac, “DON’T STOP” con lo pseudonomio di D-Sol

Addio giacca e cravatta in Goldman Sachs

E così la ventata di novità di David Solomon non si ferma qui: a parte aver chiuso il più grande round in Italia (100 Milioni di Euro su Prima.it che è probabilmente il più piccolo che hanno fatto negli ultimi tempi) Solomon ha rotto un altro tabù: addio a giacca e cravatta nel centenario tempio della finanza.

 

“Goldman Sachs has a broad and diverse client base around the world, and we want all of our clients to feel comfortable with and confident in our team. So please dress in a manner that is consistent with your clients’ expectations”

 

In realtà Solomon è in giacca e cravatta sia su qualsiasi ricerca su google. E anche mentre va in podcast con J.J. Redick ma devo ammettere che non sono mai stato a sentirlo in consolle a NYC…

 

David Solomon

David Solomon

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter