illimity supporta lo sviluppo di DoveVivo con un finanziamento di 22,5 milioni di Euro immagine-preview

Lug 3, 2019

illimity supporta lo sviluppo di DoveVivo con un finanziamento di 22,5 milioni di Euro

950 abitazioni, 5 città e un network di oltre 350 tra proprietari e investitori che danno vita a una community di più di 4.000 inquilini

22,5 milioni di Euro per favorire lo sviluppo di una realtà ad alto potenziale di crescita, questa la storia di DoveVivo che con il supporto di illimity proseguirà il suo percorso di crescita e punta a svilupparsi in modo significativo e sostenibile nel prossimo triennio sia in Italia che in Europa.

Cos’è DoveVivo?

In Italia ci sono circa 600 mila studenti fuori sede e altrettanti lavoratori che vivono lontano dalla propria città. Dall’altra parte migliaia di appartamenti sfitti che spesso non solo non rendono economicamente, ma diventano difficili da mantenere per i proprietari.

È proprio a questa esigenza che ormai dal 2007 risponde DoveVivo, la prima e più grande co-living company italiana, pioniera di un nuovo modello abitativo vantaggioso per proprietari e inquilini.

La filosofia dell’azienda è semplice: la società prende in affitto gli immobili dai proprietari, li ristruttura (se necessario) ricavandone appartamenti che rispondono perfettamente alle esigenze di studenti e giovani lavoratori ai quali affitta gli immobili. L’azienda gestisce oggi oltre 950 immobili, con 4.000 stanze affittate e dal 2007 ha dato alloggio a più di 4.000 inquilini tra Milano, Bologna, Roma, Torino e Como, riuscendo così a conseguire un fatturato costantemente in crescita dal 2013.

 

 

 

Il supporto di illimity

“DoveVivo ha il potenziale per crescere ulteriormente e diventare un’eccellenza italiana esportando il suo modello di business anche all’estero. Per questo abbiamo voluto affiancarla con un forte impegno.” ha dichiarato Enrico Fagioli, Responsabile della divisione PMI di illimity

“DoveVivo e illimity hanno in comune l’anima da startupper e una forte vocazione all’innovazione. Siamo particolarmente felici di poter affiancare una società che ha saputo affermarsi in un settore tradizionale con un nuovo modello di business, così come illimity punta a fare in quello bancario.”

Nel dettaglio l’accordo prevede l’erogazione di nuova finanza per 14,5 milioni di Euro destinati alla crescita, oltre al rifinanziamento dell’esposizione esistente della società per circa 8 milioni di Euro.

Il piano di DoveVivo fissa infatti importanti obiettivi in termini di crescita dei ricavi, che arriveranno a quota 100 milioni di Euro nel 2023, e degli investimenti  sia sul fronte dell’occupazione, con circa 120 nuove assunzioni, sia dei servizi di real estate, con investimenti complessivi per quasi 90 milioni di Euro

“Abbiamo trovato in illimity il partner perfetto per questo piano di espansione con cui abbiamo condiviso i nostri piani di crescita sia per via organica che per acquisizioni, di diversificazione e internazionalizzazione del progetto. Operiamo in due settori molto grandi il settore immobiliare e quello bancario che entrambi interpretiamo con una chiave molto innovativa i nostri piani di espansione” ha commentato Valerio Fonseca  co-fondatore e amministratore delegato di DoveVivo a StartupItalia.

Nell’ambito dell’operazione, DoveVivo è stata assistita da Alantra, banca d’affari internazionale leader nel segmento mid-cap, in qualità di financial advisor.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter