illimity ha ottenuto la certificazione Great Place to Work

Ultimo aggiornamento il 24 gennaio 2020 alle 15:13

illimity ha ottenuto la certificazione di Great Place to Work

I dipendenti della banca hanno espresso il proprio parere sulla qualità dell'ambiente lavorativo. Il tutto fotografato grazie alla survey della società di consulenza

La banca illimity è stata riconosciuta come ambiente di lavoro di qualità, ottenendo la certificazione di Great Place to Work, la  società di consulenza organizzativa in ambito HR, leader in Italia nello studio e analisi del clima aziendale. I dipendenti di illimity hanno partecipato a un sondaggio, il Trust index, per fotografare la percezione dell’ambiente di lavoro in base a diversi criteri. Da startup, la banca ha raggiunto importanti risultati dopo un anno dalla fondazione, tra i quali la quotazione all’MTA di Borsa Italiana.

Leggi anche: illimity premiata dalla comunità finanziaria: è la migliore nuova banca

Great Place to Work: i criteri

Marco Russomando, Head of Human Resources di illimity ha commentato così l’ottenimento della certificazione di Great Place to Work: «Aver ottenuto la certificazione ad un anno dalla nascita di illimity ci rende particolarmente felici perché conferma che tutti i nostri sforzi per creare un ambiente di lavoro di qualità stanno producendo i risultati che ci eravamo prefissati, nonostante ci siano delle aree in cui possiamo fare ancora meglio». Strumento necessario per ottenere la certificazione, il Trust Index riassume la percentuale di risposte positive espresse dai dipendenti in diversi ambiti con riferimento al clima aziendale. Questi sono la credibilità il rispetto, l’equità, l’orgoglio e la coesione.

Leggi anche: “Il nostro impegno è andare oltre”: Illimity lancia la banca diretta

L’accordo integrativo siglato di recente per il periodo 2020-2022 mira infatti a creare un ecosistema di qualità che permetta a ciascun dipendente della banca illimity di esprimere il proprio potenziale all’interno del posto di lavoro. La società di consulenza Great Place to Work lavora da anni con le aziende attraverso survey che sottopone a tutti i collaboratori di un’impresa per elaborare poi report e analisi dettagliati. Strumenti su cui poi ciascuna realtà lavora per migliorare e crescere.

Leggi anche: SIOS19, illimity e onlife: la banca che unisce la realtà fisica a quella digitale

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter