Banche

«Fusioni e investimenti sul fintech per essere più competitivi», dice la Banca d’Italia

Secondo il capo della Vigilanza di Bankitalia, Carmelo Barbagallo, aggregare le piccole banche risponde a «una logica industriale». E con i soldi risparmiati grazie alle fusioni si dovrà investire su fintech e cyber security

di Redazione