Startup Weekend Palermo, 54 ore di super accelerazione

All'Itis Vittorio Emanuele III in via Duca della Verdura a Palermo, via alle 54 ore di accelerazione di Startup Weekend Palermo. Venerdì tutti i partecipanti avranno a disposizione alcuni minuti per mettere sul tavolo le loro idee. Le idee più interessanti prenderanno parte al gioco. La Startup Weekend è un evento di 54 ore (dal… Read more »

All'Itis Vittorio Emanuele III in via Duca della Verdura a Palermo, via alle 54 ore di accelerazione di Startup Weekend Palermo. Venerdì tutti i partecipanti avranno a disposizione alcuni minuti per mettere sul tavolo le loro idee. Le idee più interessanti prenderanno parte al gioco.
La Startup Weekend è un evento di 54 ore (dal venerdì pomeriggio alla domenica sera) che riunisce sviluppatori, designer, esperti di business e marketing, product manager e in generale tutti coloro che nutrono interesse per il mondo del web, del mobile, dell’It e dell’innovazione.
Sviluppatori, Designer, Product Manager decideranno di aderire ad un progetto in gara formando così dei veri e propri team di lavoro completi. Dalla mattina di sabato alla domenica pomeriggio i partecipanti avranno modo di creare l’Impresa grazie anche all’assistenza dei mentor che daranno una mano con consigli e feedback in corsa. Domenica sera si vedranno i frutti della maratona. Tra presentazioni e prototipi i sogni di molti saranno diventati realtà pronte per essere valutate da potenziali investitori.
Al format della Startup Weekend si aggiunge lo Spazio Beta, riservato alle migliori startup palermitane che sono già in fase iniziale, presenti sul mercato o prossime al lancio. Si offre uno stand gratuito, contorno di giovani startupper, ricco buffet, mentor, coach, investor, giornalisti, speaker, advisor. Con l'unico requisito di avere un prototipo da mostrare.

http://palermo.startupweekend.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un milione di dollari per migliorare la vita dei rifugiati: 5 progetti studenteschi in finale

Portare internet nei campi, sfruttare il biogas, fornire un sistema di trasporto ecologico, aiutare nell’apprendimento delle lingue e fornire una piattaforma per l’aiuto reciproco: sono le idee dei cinque team finalisti che si confrontano per un assegno da un milione di dollari

I 10 paladini del cibo sostenibile che si battono per un mondo migliore

Il sostegno agli agricoltori e alle comunità locali, le abitudini alimentari corrette, una produzione biologica e non intensiva: sono questi alcuni degli obiettivi delle personalità di questa lista che, con la loro attività quotidiana, vogliono preservare anche l’ambiente