La primavera nera dell’eCommerce: Cuponation (Rocket Internet) prevede un crollo del 30%

Tengono fashion, travel e beaty, per il resto sarà una primavera magra per l’eCommerce in Italia. E nel 2016, secondo gli scenari, leggeremo molto: +150% sulle vendite online dei libri

Nel 2015 l’eCommerce in Italia è cresciuto del 16%, ma in primavera gli ordini effettuati online scenderanno del 30% rispetto allo shopping natalizio. Lo dice un’analisi della startup di couponing online Cuponation (gruppo Rocket Internet), che fa anche una stima di quali saranno i settori che venderanno di più online nei prossimi mesi.

rana-pioggia

Viaggi e moda non frenano, anzi crescono

Tengono il fashion (+19%), che ha visto incrementare le vendite online pari al 4-6% in occasione del Black Friday, e il beauty (+17%), ma i mesi di marzo e aprile sono quelli dove in molti sceglierannno con anticipo mete e viaggi delle prossime vacanze estive. D’altronde la comodità e la convenienza della prenotazione online sono fattori da non sottovalutare. I tempi in cui bisognava necessariamente recarsi in agenzia per prenotare la propria vacanza sono mutati a favore della possibilità di organizzare un viaggio fai da te, facendosi ispirare dalle recensioni e dai consigli che si possono trovare facilmente in rete. Il comparto travel, infatti registra un +19%.

Leggi anche: 8 strategie dei social media manager per chi fa eCommerce

Cosa compreremo online nel 2016

La stessa Couponation ha realizzato lo scorso mese un’analisi sui possibili scenari e trend dell’eCommerce in Italia nel 2016: secondo i dati della startup questo sarà l’anno del sorpasso degli acquisti online di prodotti sui servizi. Acquistare via internet beni e prodotti di uso quotidiano, come alimentari, abbigliamento o biancheria per la casa diventerà un gesto sempre più consueto, grazie alle nuove piattaforme e servizi di eCommerce.

I numeri dell’ultimo anno indicano che l’utilizzo dei coupon sconto online per l’acquisto di prodotti è cresciuto del 30% nel 2015 e l’acquisto di alcune categorie merceologiche è più che raddoppiato, come nel caso dei libri (+150% rispetto all’anno precedente).

 

 

Ti potrebbe interessare anche

8 strategie dei social media manager per chi fa eCommerce

Ecco alcune regole base usate dai social media manager che possono essere utili anche a chi fa eCommerce

9 milioni di italiani lo fanno online. Il regalo di Natale

Triplicati in 4 anni gli italiani che preferiscono affidarsi all’eCommerce per i regali di Natale. Ecco i numeri del report Netcomm e 4 trend per capire perché compriamo sempre più online

I 5 ostacoli (da superare) del commercio elettronico

No need, no money, no hurry, no desire, no trust sono i 5 ostacoli dell’e-commerce da superare per vendere efficacemente online.

Exit per ProfumeriaWeb, che vale 6 milioni. L’annuncio di Digital Magics

Digital Magics aveva investito sull’eCommerce di ProfumeriaWeb un anno e mezzo fa: da allora la startup, il cui controllo da oggi passa alla società semplice Free Bird, ha quasi quadruplicato i ricavi e il numero di clienti

UberEats si espande su Milano, nuove zone servite da Città Studi a NoLo

A due mesi dal lancio il food delivery di Uber amplia l’area coperta e i confini della consegna a domicilio dei piatti dei migliori ristoranti e locali milanesi. Il servizio si lancia oltre l’area della Circolare esterna, arrivando così a includere quartieri come Città Studi, San Siro, Portello, NoLo e la Maggiolina

Intesa Sanpaolo e Federico II creano un hub per fare open innovation al Sud

Il progetto del Gruppo Intesa, all’interno del Campus che ospita la iOs Academy di Apple, vuole creare sinergie tra l’Università e imprese. Due gli obiettivi principali del nuovo polo: ridurre la disoccupazione e fermare la fuga dei cervelli