Mossa a sorpresa di Paypal e Vodafone per fregare Apple

Il primo ha già decine di milioni di utenti, il secondo… pure (Notizia in meno di 280 caratteri)

paypal-vodafone

Paypal entra in Vodafone Wallet, sistema di pagamenti contactless sim+Nfc che associa dispositivi Android a carte di credito e ricaricabili.

La partnership tra PayPal e Vodafone sui mobile payments riguarda il territorio europeo, dove è prossimo il lancio ufficiale di Apple Pay.

Voglio sapere di più: Pagare con smartphone Nfc e sim Vodafone
Perché Paypal si è presa Xoom e 5 trend della Banca Mondiale

Ti potrebbe interessare anche

Apple Pay arriva in Europa, ma i costi spaventano le banche

Il sistema di pagamento di Cupertino debutta oggi negli Stati Uniti. Il sistema di commissioni interbancarie su cui si appoggia in Europa non può funzionare.

Bancomat, Nfc e sicurezza: il numero 1 dei Pos predice cosa cambia nei prossimi mesi

Ingenico fa 7 previsioni. Nel 2016 aumenterà la diffusione degli strumenti di pagamento mobili (non solo Pos) e ci saranno molti investimenti in sicurezza

7 trend sui pagamenti da tenere d’occhio nel 2016. Infografica

Ingenico Group predice cosa succede quest’anno, dai pagamenti con carte, agli smartphone, a Nfc.

Qual è la miglior serie tv sulle startup? Risponde Upday, l’app per le digital news. | VIDEO

Da “L’isola del tesoro” di Stevenson, alle gradi opportunità che offre Lisbona. L’app per digital news di Axel Springer punta forte sul mobile journalism e sulla qualità del proprio prodotto editoriale

Petit Pli, gli abiti progettati per crescere insieme ai bambini

Petit Pli è una tuta sportiva neutra e impermeabile il cui tessuto si allunga e si adatta perfettamente a bambini dai 6 mesi ai 3 anni. In questo modo i genitori non saranno costretti a comprare di continuo vestiti per i loro figli in crescita

Efficienza energetica in edilizia. La call di Klimahouse Startup Award

C’è tempo fino al 20 novembre per partecipare alla seconda edizione della call per startup europee attive nell’ambito delle tecnologie legate allo smart building, allo smart living e alla smart city che mettano al centro del proprio operato la sintonia tra uomo e natura

Prodotti tech certificati in base alla (cyber) sicurezza | La proposta di Andrus Ansip

Il vicepresidente della Commissione europea pensa ad una rete di uffici di cybersecurity diffusi in tutti gli Stati dell’Unione, incentrati sulla certificazione delle misure di sicurezza informatica attuate dai prodotti