immagine-preview

Giu 20, 2018

Eggup raccoglie 225mila euro su 200Crowd

La startup del settore HR-Tech aiuta le aziende a migliorare la selezione del personale, analizzando le soft skills dei candidati

Eggup, startup italiana del settore HR-Tech che aiuta le aziende a migliorare la selezione del personale, ha raccolto 225mila euro sulla piattaforma di crowdfunding 200Crowd. La campagna si è quindi conclusa con successo, ben oltre l’obiettivo minimo fissato a 100mila euro.

«Grazie a questi nuovi fondi puntiamo ora ad aumentare il personale e implementare la parte di marketing e di vendita», commenta al Sole24Ore Cristian De Mitri, che ha fondato la startup nel 2013 insieme a Pietro Testa con l’obiettivo di agevolare il lavoro delle imprese nella ricerca di personale adeguato, analizzando le soft skills individuali e di team per ridurre i costi e aumentare la produttività.

Contano di più le soft skills

 

L’idea si basa su questo principio: persone tecnicamente iper-qualificate e unite in uno stesso team non determinano il certo e pieno raggiungimento dell’obiettivo. Il modo in cui si condividono il sapere, l’esperienza e le relazioni, fanno la differenza. Per costruire gruppi di lavoro efficaci ed efficienti c’è bisogno pertanto di considerare, misurare e valutare le soft skills dei membri che lo costituiscono e il modo in cui si combinano a livello complessivo.

La startup ha quindi sviluppato un apposito algoritmo che permette ai reparti HR e ai manager, attraverso un test erogabile online, di valutare le soft skills dei candidati e la loro compatibilità con il team.

Eggup è pensata per le aziende alle prese col reclutamento di nuovi talenti e col miglioramento dei propri team produttivi. Ma è rivolta anche ai candidati che hanno l’occasione di esprimere tutto il loro potenziale caratteriale e personale (soft skills) al di là delle mere competenze tecniche (hard skills).

Il supporto di Digital Magics

Eggup ha come modello di business la vendita di subscription alle aziende. Ad oggi i servizi della startup sono stati adottati da agenzie per il lavoro e società come Telecom Italia, Poste Italiane, Randstad e Obiettivo Lavoro.

Nel 2017 Eggup è entrata a far parte di Digital Magics, business incubator quotato sul mercato AIM di Borsa Italiana. Marco Guarna, partner di Digital Magics Roma, è entrato con il 9,80% delle quote della società. L’incubatore sta supportando i fondatori per consolidare la presenza di Eggup sul mercato HR-Tech e per introdurre l’intelligenza artificiale nella piattaforma potenziando la misurazione del segnale di abilità umane.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter