13 lavori disgustosi che sono pagati benissimo

Dai 5 mila dollari al mese per controllare le fognature agli oltre 7 mila per i ripulitori della scena del crimine. Ecco una lista di lavori che nessuno al mondo vorrebbe mai fare (e che per questo fanno guadagnare tantissimi soldi). Li ha elencati la rivista TheRichest

È un lavoro sporco, ma qualcuno deve pur farlo. Di lavori disgustosi il mondo è pieno. Dal personale costretto a pulire le sale che danno film porno, agli spazzacamini fino agli agricoltori di vermi. Ma ce ne sono alcuni, altrettanto disgustosi, che vengono retribuiti tanto, ma davvero tanto. Ecco la lista dei 13 “dirty jobs” che sono pagati benissimo. Se vuoi abbandonare la noiosa routine dell’ufficio e hai stomaco da vendere, queste sono le occasioni che fanno per te.

13. Operatore ecologico (50 mila dollari)

operatore-ecologico

Lavorare nella spazzatura non è sicuramente una delle migliori esperienze che un uomo possa fare. Eppure i responsabili della raccolta rifiuti possono guadagnare fino a 50mila dollari in alcuni Stati americani. Non è sicuramente uno dei lavori che si sogna di fare da bambini, ma non richiede una grande preparazione, salvo riuscire a gestire la rabbia degli autisti costretti a fermarsi ai ripetuti stop del camion dei rifiuti.

12. Operatore impiegato nelle discariche (95 mila dollari)

discarica

La raccolta della spazzatura è solo una parte del lavoro. C’è chi sta messo ancora peggio come gli operatori nelle discariche che devono vedersela con batteri, milioni di tonnellate di rifiuti e roditori (tanti). Tra gli impiegati poi ce n’è uno che ha un compito particolarmente ingrato, quello di rimuovere il gas metano che viene prodotto dai rifiuti. Un lavoro rischioso, oltre che maleodorante. Ma anche questa professione ha i suoi aspetti positivi. Un operatore del gas può guadagnare fino a 95mila dollari l’anno.

11. Gastroenterologo (300 mila dollari)

gastroenterologo

In Usa possono guadagnare fino a 300 mila dollari l’anno, ma spesso sono costretti a mettere le mani non proprio nella marmellata. Cancro al colon, epatite, sindrome dell’intestino irritabile,  temi che non sono uno spasso da affrontare, specie se poi si è costretti a farlo ogni giorno.

10. Addetto al controllo delle fognature (55 mila dollari)

fogne-ripulitore

Non è un lavoro adatto a chi soffre di claustrofobia e anche a chi ha paura di insetti, scarafaggi e topi. Nelle fogne puoi trovare tutto e il contrario di tutto, senza contare gli escrementi umani e i batteri. Gli addetti a questo genere di controlli indossano tute speciali, ma siamo sicuri che la puzza che hanno addosso dopo il lavoro non passa via con una semplice doccia.

9. Addetto alla pulizia della scena di un crimine (80 mila dollari)

scena-del-crimine

Dimentica quegli show popolari a cui ti hanno abituato, del genere CSI. Le scene di un crimine possono essere più disgustose di quanto uno possa immaginare, specie per chi deve occuparsi di pulirle. Ci sono responsabili che sono chiamati a farlo e passano la loro vita a contatto con sangue e batteri di vario tipo. Non di certo una professione per chi ha uno stomaco debole.

8. Minatore (100 mila dollari)

minatore

Tra i lavori della lista questo è sicuramente uno tra i più pericolosi. I minatori sono costretti a lavorare in condizioni terribili, con la paura perenne che la mina possa crollare e perfino esplodere. Respirano la polvere del carbone che a lungo andare peggiora le condizioni dei loro polmoni. In Cina è un lavoro molto popolare, ancora oggi.

7. Imbalsamatore (55 mila dollari)

imbalsamatore

Se hai il terrore degli zombie, passa al lavoro successivo.  L’embalmer, così come viene definito in America, è la persona che si occupa di preparare il corpo di un defunto per il funerale. Si occupa di rimuovere il sangue, di cancellare eventuali cicatrici e segni sul corpo e del make up del cadavere. Una delle note positive, a parte il salario, non dovrà mai preoccuparsi della mancanza di lavoro.

6. Coltivatore di urine (80 mila dollari)

urina-cervo

Forse non lo sapevi ma ci sono agricoltori specializzati nella raccolta delle urine di cervi. Gli animali si trovano in stanze che hanno grate che consentono alla loro urina di essere raccolta, imbottigliata e poi venduta. L’urina viene poi usata dai cacciatori di cervi per attrarre gli animali durante le battute di caccia.

5. Pescatore di granchi (60 mila dollari per due/tre mesi di lavoro)

pescatori-granchi

Questo lavoro è uno dei più disgustosi, ma allo stesso tempo uno dei più numerativi. Un pescatore specializzato nella pesca di granchi può guadagnare anche 60mila dollari per due , tre mesi di lavoro. Ma si tratta di un lavoro faticoso e particolarmente maleodorante che avviene in condizioni precarie su barche che navigano in mari in tempesta.

4. Addetti alla pulizia dei bagni chimici (50 mila dollari)

bagni-chimici

Lavorare per pulire escrementi umani è di certo uno dei lavori più schifosi che si possano immaginare, ma qualcuno deve pur farlo. Un addetto alla pulizia di bagni chimici può guadagnare fino a 50mila dollari per trasportarli e poi pulirli. Oggi il lavoro è di gran lunga facilitato dall’uso di acqua pressurizzata e pompe che consentono di pulire anche a distanza. Ma non c’è strumento che tenga, la puzza si sente lo stesso.

3. Operaio di una piattaforma petrolifera (100 mila dollari)

operatore-di-piattaforma-petrolifera

Se non hai problemi a trascorrere mesi lontano dalla tua famiglia, a lavorare per tante ore  e a sporcarti le mani (e non solo) questo è il lavoro che fa al caso tuo. Se decidi di provare e guadagnare i 100mila euro di stipendio promessi, devi venire a patti anche con i rischi della sicurezza, visto che le piattaforme sono spesso poste nel bel mezzo di un oceano. Secondo CNN Money, l’operaio della piattaforma petrolifera è uno dei lavori più pericolosi negli Stati Uniti.

2. Idraulico (60 mila dollari)

idraulico

Anche in questo lavoro dovrai mettere le mani in posti in cui nessuno vorrebbe mai. Escrementi, liquami, batteri, il tuo lavoro non si limiterà a riparare rubinetti che perdono. Spesso l’idraulico è costretto poi a usare prodotto chimici che possono essere anche pericolosi per la sua salute.

1. Il proctologo (400 mila dollari)

proctologo

La proctologia è la scienza che si occupa delle malattie del colon retto e dell’ano e rappresenta una branca della chirurgia. Fistole, cancri al colon e la diagnosi di malattie che nascono in posti in cui, come puoi immaginare, non è piacevole mettere le mani.

Calenda: “Tassare i robot? Bisogna governare la rivoluzione” I temi del G7 e dell’I-7 di Torino

Si apre il sipario sulla “Innovation Week italian”: sei giorni alla Reggia di Venaria, nei quali i ministri si trovano per parlare di industria, scienza e lavoro. Parallelemente al G7 si è aperto anche l’I-7 il summit guidato da Diego Piacentini e che riunisce 48 esperti di innovazione provenienti da tutto il mondo

Parole O_stili, il manifesto per la cultura digitale arriva in classe

In pochi mesi è nato un movimento virale che vuole cambiare il modo di comunicare in rete. Il Manifesto si sta diffondendo nelle classi anche grazie alle agende che Mondadori Education ha realizzato in collaborazione con Parole O_stili

Cyber Mid Year Report, fra tendenze e nuove minacce. Le contromisure dell’Europa

La UE si mobilita con iniziative concrete per fare fronte ai continui attacchi informatici. Ecco cosa emerge dai report di metà anno di Cisco, Check Point, Security on Demand e della National Association of State Chief Information Officers (NASCIO)