7 trend sui pagamenti da tenere d’occhio nel 2016. Infografica

Ingenico Group predice cosa succede quest’anno, dai pagamenti con carte, agli smartphone, a Nfc.

Queste previsioni riguardano i trend che sono cominciati a emergere nell’area del commercio elettronico via smartphone e che potrebbero determinare un lungo percorso di cambiamento nella cultura dei consumatori, sempre più abituati ad usare i loro device per fare acquisti più o meno quotidiani.

I 7 trend del 2016 secondo Ingenico

1. I commercianti esploreranno sempre più servizi dal valore aggiunto;

2. I Pos per i pagamenti mobili diventeranno molto più diffusi;

3. Il servizio NFC/contactless crescerà sempre di più;

4. La strategia multi-canale diventerà una realtà;

5. Aumenterà l’adozione di sistemi semi-integrati;

6. La sicurezza dei pagamenti continuerà ad essere un focus importante;

7. Più negozianti adotteranno soluzioni di pagamento non sorvergliate (v. distributori automatici).

2016-Payment-Predictions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche

Bancomat, Nfc e sicurezza: il numero 1 dei Pos predice cosa cambia nei prossimi mesi

Ingenico fa 7 previsioni. Nel 2016 aumenterà la diffusione degli strumenti di pagamento mobili (non solo Pos) e ci saranno molti investimenti in sicurezza

Un fulmine alto 3 piani come tributo a David Bowie: la campagna di crowdfunding dei fan

Il gruppo dietro la campagna è noto come This Ain’t Rock’n’Roll: è alla ricerca di 990 mila sterline per coprire i costi della statua ispirata alla copertina dell’album Aladdin Sane