immagine-preview

Lug 21, 2018

Bitcoin, Ethereum e IOTA: c’è un corso sulle criptomonete alla London School of Economics

60 ore di lezioni via web al costo di 1800 euro: l'ultimo corso della Lse insegnerà agli studenti come destreggiarsi tra blockchain e criptoasset. Corsi di studio simili esistono anche a Malta e Melbourne

Blockchain, ICO e cryptocurrency: sono questi alcuni dei termini con cui gli studenti della London School of Economics dovranno presto entrare in confidenza. Già, perché uno degli atenei londinesi più famosi di sempre ha da poco annunciato un corso online dedicato al tema delle criptovalute.

Una laurea in Bitcoin

Il titolo del corso sarà “Cryptocurrency Investment and Disruption”, anche se qualcuno con simpatia parla già di London School of Cryptonomics, e avrà una durata complessiva di 60 ore per un costo di 1800€.

 

“La crescita esponenziale e la volatilità delle criptovalute hanno spinto sempre più in alto l’interesse globale nei confronti di criptoasset, ICO (Initial Coin Offering) e la diffusione della ricchezza digitale”, spiega l’ateneo in una nota a riguardo. “Organizzazioni private, singoli investitori, società di servizi finanziari, governi e organismi di regolamentazione in tutto il mondo stanno prendendo atto di questa tendenza dirompente. Ma in un ambiente così volatile può essere difficile valutare con precisione le criptovalute e il loro utilizzo”.

Si parlerà di Bitcoin, Ethereum, IOTA e tutte le valute del web oggi più conosciute. Ma sempre guidati dal distacco e occhio critico tipici di un’istituzione come la London School of Economics. Nessun consiglio su investimenti finanziari di varia natura, dunque. Solo utili nozioni per gli scambi di criptovaluta, incluso come utilizzare i wallet e quale futuro ci aspetta nell’era della blockchain”.

Leggi anche: Tutto ciò che c’è da sapere sulla blockchain

La blockchain che piace agli studenti

Ma il corso online che sarà guidato dalla dott.ssa Carsten Sørensen, docente di sistemi informatici e innovazione, non sembra essere l’unico caso “cryptocurrency degree”.

L’Università di Malta ha da poco annunciato che dal prossimo ottobre sarà conseguibile un diploma in blockchain. Mentre lo scorso febbraio l’australiana RMIT ha lanciato il primo corso universitario su questa tecnologia. “Developing Blockchain Strategy”, 8 settimana di lezioni non solo sugli aspetti teorici della blockchain, ma anche sulle abilità pratiche necessarie per utilizzare la tecnologia.

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter