Giu 8, 2018

Il social FidelityHouse fa record su Mamacrowd: 650K in sole 24 ore

Il social content network fondato da Francesco Fasanaro sbanca la piattaforma di crowdfunding. E ora si prepara per l'internazionalizzazione: prima un ICO e poi un sito per il Regno Unito

650K di finanziamento in 24 ore. È un vero e proprio record quello che ha fatto segnare il social content network FidelityHouse su Mamacrowd.

La piattaforma che permette di pubblicare contenuti (articoli, foto, video, ricette, ecc..) e guadagnare in base alle visualizzazioni è ormai è il prodotto di punta della Horizon Group fondata da Francesco Fasanaro nel 2007.

Cos’è un social content network?

Interazioni e condivisioni, like e commenti: a regolare FidelityHouse sono le stesse leggi non scritte che regolano gli altri social network. Con una piccola differenza.

Qui, infatti, il vero protagonista non è l’utente, ma il contenuto che viene pubblicato. Più un contenuto è coinvolgente, maggiori saranno le interazioni che lo riguarderanno e maggiori punti (Fi) riceverà. Punti che in realtà funzionano un po’ come una moneta virtuale da convertire in premi o servizi (buoni acquisto Alitalia, Amazon, Mondadori, Volagratis, o Zalando).

 

Un sistema innovativo che punta forte sulla viralità del post e può trasformare l’utente in un vero influencer della community. Ma anche un sistema in forte crescita, come raccontano i numeri. I contenuti prodotti sono saliti dai 14 mila del 2015 ai 45 mila dello scorso anno. E progressione ancora più sorprendente hanno visto i dati relativi a utenti attivi e pagine visualizzate. “I primi hanno toccato quota 133 milioni, con 19 milioni di utenti unici al mese. Mentre le seconde sono state cliccate ben 747 milioni di volte”, ci ha raccontato Francesco.

Dall’Italia all’estero passando per un ICO

Ma il record su Mamacrowd è stato solo un passo lungo la strada porterà la società padovana nel mondo. “Anche se ammetto che un risultato del genere mi ha stupito e io non sono uno che si stupisce facilemente”, aggiunge scherzando il presidente di Horizon Group.

Francesco Fasanaro, al centro, insieme ai ragazzi della Horizon Group

Ora lo step successivo sarà l’internazionalizzazione che passerà per il lancio di un ICO (Initial Coin Offering) a fine anno in Svizzera. Il cui primo advisor sarà Francesco Nazari Fusetti, fondatore di AidCoin e di Scuolazoo.

 

“La criptovaluta ci consentirà di lanciare su scala globale la piattaforma di aggregazione di contenuti FidelityHouse.com garantendo la sicurezza dei dati condivisi e delle transazioni economiche che riguardano gli utenti della community”.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter