immagine-preview

Mar 9, 2018

Programma BEST, aperta la call 2018 per corsi di imprenditoria in Silicon Valley

Al via la nuova edizione del Programma Best (Business Exchange and Student Training) per aspiranti startupper. In palio sei mesi di formazione e stage in Silicon Valley e l’opportunità di creare una startup hi-tech in Italia.

Stimolare la concorrenza economica e la cultura imprenditoriale high-tech in Italia, trasferire le migliori pratiche culturali e di business statunitensi tramite un programma di scambio innovativo con la Silicon Valley. Riparte il programma BEST – Business Exchange and Student Training. Si è aperta la call 2018-2019 per raccogliere le candidature al Programma intensivo di “Entrepreneurship e management” promosso da Invitalia e dal BEST Steering Committee, nato con l’obiettivo di intensificare gli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti e favorire la crescita dell’imprenditorialità italiana e dell’innovazione tecnologica mediante partnership con aziende e università americane.

Programma Best

Il programma BEST per l’anno accademico 2018-19 prevede l’assegnazione di minimo 3 borse di studio per la partecipazione ad un percorso creato ad hoc per promuovere l’imprenditorialità giovanile in Italia. I borsisti frequenteranno un programma intensivo di 24 settimane in Imprenditorialità e Management applicati al settore scientifico e tecnologico presso la Startup School di Mind the Bridge a San Francisco in California. Il percorso di formazione prevede inoltre un periodo di internship presso aziende della Silicon Valley per acquisire le capacità necessarie per lanciare e gestire una propria startup.

 

Numero e tipologia delle borse di studio

 

Compatibilmente con il numero di donazioni in corso di finalizzazione il programma BEST per l’anno accademico 2018-19 prevede l’assegnazione di minimo 3 borse di studio1 per la partecipazione ad un programma creato ad hoc per promuovere l’imprenditorialità giovanile in Italia. I borsisti frequenteranno un programma intensivo di sei mesi (24 settimane) in Imprenditorialità e Management applicati al settore scientifico e tecnologico presso la Startup School dell’organizzazione Mind the Bridge in San Francisco, California.

Il programma è strutturato come segue:

Settimane 1-2: frequenza full-time di lezioni tenute da professori provenienti da Stanford e San Francisco State University.

Settimane 3-12: 4 giorni di internship e 1 giorno di seminari, workshops, bootcamps presso Mind the Bridge.

Settimana 13: Prima presentazione di business plans e interazione continua con mentori e investitori.

Settimane 14-23: 4 giorni di internship e 1 giorno di seminari, workshops, bootcamps presso Mind the Bridge.

Settimana 24: Presentazione finale di business plans e interazione continua con mentori e investitori.

Le internship si svolgeranno presso aziende e organizzazioni operanti nell’area e nella Silicon Valley che collaborano con Mind the http://startups.mindthebridge.com/program/. Il programma avrà inizio a settembre 2018. Ciascuna borsa di studio include:

  • Copertura delle tasse di iscrizione e frequenza o tuition;
  • Assicurazione medica (health insurance);
  • Programma di orientamento all’arrivo presso Mind the Bridge;
  • Stipendio mensile di circa $3.000 erogato a coperture delle spese di vitto, alloggio e trasporti;
  • Rimborso forfettario di Euro 1500 per le spese di viaggio andata e ritorno tra l’Italia e gli Stati Uniti e per l’ottenimento del visto di ingresso negli Stati Uniti.

 

Campi di studio prioritari

 

Il Comitato di Selezione darà priorità ai candidati in possesso di titoli in discipline scientifiche e tecnologiche quali: Biotecnologie, Nanotecnologie, Scienze biomediche, Tecnologia delle comunicazioni, Ingegneria aerospaziale e dei nuovi materiali, Design industriale, Tecnologie per la protezione ambientale e la produzione energetica, Art e Fashion, Entertainment.

 

Processo di Selezione

 

Un Comitato di Selezione designato dalla Commissione Fulbright selezionerà a giudizio insindacabile i candidati alle borse di studio e non fornirà informazioni, commenti e motivazioni in relazione all’esito negativo di una candidatura. L’esito finale dell’iter di selezione verrà comunicato via email a tutti i candidati quindici- venti giorni dopo le interviste. Il processo di selezione prevede due fasi:

a) Esame dei titoli e dei progetti imprenditoriali dei candidati da parte del Comitato di Selezione, e formulazione dell’elenco dei candidati da convocare all’intervista; per tale fase di selezione il Comitato ha a disposizione un punteggio massimo pari a 50 punti e formula una graduatoria in relazione ai punteggi assegnati ai candidati; accede alla fase chi ottiene un punteggio minimo pari a 30 punti;

b) Intervista ai candidati preselezionati da parte del Comitato di Selezione e elaborazione di una graduatoria finale; per tale fase di selezione il Comitato ha a disposizione un punteggio massimo pari a 50 punti e formula una graduatoria finale in relazione ai punteggi assegnati ai candidati; è finanziabile la domanda di chi ottiene un punteggio superiore o uguale a 30 punti.

 

Come partecipare al Programma BEST

 

Per partecipare occorre, alla presentazione della domanda, avere i seguenti requisiti: cittadinanza italiana, età massima 35 anni, titolo di laurea, buona conoscenza della lingua inglese.

La call scade il 31 marzo 2018. L’application, compilata in tutti i suoi moduli, dovrà essere inviata alla Commissione Fulbright all’indirizzo [email protected] unitamente ai documenti indicati nel bando di concorso.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter