Amazon Dash Button, cos’è e come funziona il pulsante per comprare in un click

E’ arrivato anche in Italia il piccolo pulsante che consente di ordinare i prodotti. E c’è anche il servizio cloud che permette ai dispositivi connessi di farlo in automatico

Da Barilla, a Durex, passando per Mulino Bianco, fino a Tampax: per 26 prodotti arriva il Dash Button. O meglio Amazon Dash Button. Avete bisogno di una confezione di Caffè Vergnano 1882? O una di lamette Gillette? Basta premere il pulsante per effettuare gli ordini e riceverli con le spedizioni Prime, illimitate e senza costi aggiuntivi. Amazon Dash Button si può preordinare a 4,99 euro su Amazon.it e ricevere lo sconto dello stesso importo sul primo ordine effettuato.

Amazon Dush Button
E arriva pure Amazon Dash Replenishment, il servizio cloud che consente ai produttori di dispositivi di abilitare i propri prodotti dotati di connettività in modo che ordinino in automatico gli articoli da Amazon, utilizzando un semplice set di API. Altri produttori stanno mettendo a punto l’integrazione di Dash Replenishment all’interno dei propri dispositivi connessi in Europa. Tra cui:  Beko, Grundig, Kyocera, Samsung, Whirlpool.
«Abbiamo tutti vissuto la frustrazione di terminare le scorte di prodotti di uso quotidiano. Dash Button e Dash Replenishment sono stati progettati per evitare questi momenti – ha dichiarato Daniel Rausch, Director di Amazon Dash – Dash Button offre la comodità degli acquisti 1-Click da ogni luogo della casa, quando le scorte stanno terminando, rendendo più semplice che mai fare un ordine: basta premere il pulsante e il prodotto è ordinato e in dirittura di arrivo. Dash Replenishment porta tutto ciò a un livello ulteriore, abilitando i dispositivi connessi della casa a ordinare e farti consegnare i prodotti di consumo quotidiano per non restare più senza di essi».

Leggi anche: Vendere a meno di quanto costa fa guadagnare Amazon. Il Prime Day, visto da Wall Street

Collegare il tasto Dash al Wi-Fi

Per impostare Dash Button, non si deve fare altro che collegare il tasto Dash al Wi-Fi e utilizzare l’applicazione Amazon sul proprio smartphone per selezionare il prodotto da ordinare nuovamente. Con il pulsante Dash, i clienti beneficiano degli stessi prezzi di Amazon.it e ricevono i prodotti con le spedizioni Prime illimitate, senza costi aggiuntivi. Nel momento in cui viene effettuato un ordine, i clienti ricevono sullo smartphone una notifica di conferma del prodotto, con la data di consegna e il prezzo. Come avviene con gli acquisti effettuati con 1-Click di Amazon, i clienti hanno il tempo di rivedere, modificare o cancellare l’ordine in modo semplice. Dash Button viene dotato di un adesivo riutilizzabile e un gancio estraibile per appenderlo, incollarlo o posizionarlo in qualunque luogo il cliente desideri.

Leggi anche: Amazon lancia in Italia i primi 43 punti di ritiro merci: in Lombardia, Piemonte e Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Exit per Tilt, l’app di social payment comprata da Airbnb per 12 milioni

Airbnb ha versato 12 milioni in cash nelle casse startup che facilita lo scambio di soldi tra persone via mobile, ma tra decine in bonus per i fonunders e scambi di quote l’ammontare totale dell’operazione ammonterebbe a 60 milioni

Disney ha acquisito MakieLab, la startup della prima bambola stampata in 3D

MakieLab dal 2012 produce giocattoli con la fabbricazione digitale. La famosa casa di intrattenimento per bambini l’aveva già accolta nel suo programma di accelerazione nel 2015 e ora ne assorbirà tecnologia e piattaforma