Startup Fintech

Assicurarsi in 1 minuto e mezzo via chat e riscuotere il premio in 3. Lemonade, la polizza istantanea

Dopo gli instant payments arrivano presto anche in Europa le instant insurance. Niente carte da firmare, si fa tutto da smartphone. E si può assicurare di tutto, dalla casa al gatto. In 90 secondi. Ecco come funziona Lemonade

di Emanuela Perinetti
Startup Fintech

Il “supermercato dei soldi” per millennials. Un 26enne mette tutte le app in una sola, Bud

Un solo login per decine di app, per non perdersi nel mare del fintech. La startup si chiama Bud, e l’ha fondata un giovane di 26 anni

di Giancarlo Donadio
Startup Fintech
Startup Fintech

Fare una startup fintech a Milano, poi tornare dove tutto ebbe inizio, a Palermo (e dare lavoro lì)

A metà tra una piattaforma eCommerce e una community di acquirenti e commercianti, la startup fintech Papém usa i beacon per portare le persone a spendere (in digitale) nei negozi più vicini

di Emanuela Perinetti
Startup Fintech

Un conto unico per la famiglia, senza banca. L’idea di una startup italiana a Londra, Soldo

Ha sede a Londra, ma è fatta da italiani. Soldo ha chiuso un round «a 7 cifre» e si prepara a entrare in un nuovo mercato: i conti multi-utente

di Aldo V. Pecora
Startup Fintech

Nomi di startup e copyright, perché Mondo (1 milione in 90 secondi, ricordate?) ora si chiama Monzo

Quanti per dare il nome a una nuova startup cercano prima il dominio anziché verificare se il marchio è già registrato? Così minacce legali hanno costretto Mondo, attenzionata speciale del fintech, a cambiare nome (e ristampare decine di migliaia di carte)

di Redazione
Insuretech

Metromile, la startup fintech che rottama le assicurazioni (e raccoglie 200 milioni in un solo round)

L’ha fondata un ex sviluppatore Google. Con Metromile si paga solo per i chilometri che realmente percorri, calcolati grazie a un’app e a un dispositivo IoT

di Giancarlo Donadio
Startup Fintech

Una startup fintech fa pagare i fornitori in soli 30 secondi, Tipalti

30 milioni in 3 round, ne parla anche Forbes. E’ la fintech israeliana che è riuscita ad automatizzare procedure per i pagamenti che richiedevano quasi un’ora

di Giancarlo Donadio
Startup Fintech

5 startup fintech che noi europei conosciamo poco (e invece dovremmo tenere d’occhio)

Dalla banca per millennials al crowdfunding per gli investitori immobiliari. Ecco 5 startup fintech che stanno crescendo di più in Europa e nel mondo

di Redazione
Startup Fintech

La nuova PayPal è una startup indiana, finanziata da Alibaba e che vale già 5 miliardi. Paytm

Il founder di Paymt non parlava una parola di inglese. L’ha imparato leggendo Fortune e ha venduto la sua prima startup a un milione. Con quei soldi ha costruito un colosso dei payments da 5 miliardi

di Redazione
Startup Fintech

5 ex startup fintech che useremo spesso nei prossimi anni

Da quella che già usano Facebook e Uber a quella che aiuta banche e big company a entrare nella blockchain. Ecco 5 startup che stanno riscrivendo il futuro dei soldi

di Redazione
Startup Fintech

Vale già 42 milioni la startup che ti fa risparmiare quando usi la carta di credito, Revolut

Revolut applica sempre il tasso di conversione migliore, abbattendo le commissioni sulle transazioni con carta di credito all’estero. Il Ceo è russo, ma la fintech è 100% made in Uk

di Giancarlo Donadio
Startup Fintech

La startup di due ex banchieri che fa gestire più conti insieme (facendoti guadagnare), Insignis

Erano manager a Merril Lynch, ma hanno lasciato il posto per darsi al fintech. Con Insignis, la startup che ti fa aprire conti diversi in più banche per avere ritorni migliori

di Redazione
Startup Fintech

Molla Amazon, crea un robo advisor, e raccoglie 40 milioni

Perché le banche scommettono sui robo advisor, gli algoritmi smart che aiutano i risparmiatori a investire meglio i loro soldi (e con costi minori)

di Redazione
Startup Fintech

Ebay fa shopping in Europa e compra Ticketbis, la startup dei bagarini

Dopo le aste adesso anche concerti e partite finiscono nel mirino di eBay, che ha acquisito (per 165 milioni, pare) la startup spagnola dei biglietti di seconda mano

di Redazione
Startup Fintech

A Firenze abitano 3 promesse dell’eCommerce

Sono accelerate da Nana Bianca, sono diversissime tra loro e stanno crescendo molto velocemente: Buru-Buru, Family Nation e Depop, le promesse dell’eCommerce made in Firenze

di Redazione