Analisi

Fintech, dai Millennials a papà e mamma fra “tu” e viralità | Intervista a Concas (N26)

Esperti di cose digitali, svegli e veloci, i nati tra il 1980 e il 2000 sono ricercatissimi, pur essendo poveri. Ne abbiamo parlato con il general manager per l’Italia di N26, la banca per smartphone

di Enrico Verga
Analisi

La criptovaluta che piace alle aziende e il gigante anarchico | Che c’è di vero sul duello Ethereum-Bitcoin

Uno scontro in atto? Non propriamente. Le due criptomonete sono destinate a convivere: con gli esperti di Robocoin Italia e della Bitcoin Foundation Italia parliamo delle differenze, delle prospettive e delle nuove sfide che aspettano entrambe

di Ferdinando Cotugno
Analisi

Cosa sono i Pir e alcuni rischi da cui guardarsi, spiegati da MoneyFarm

Sono tra le novità introdotte con l’ultima legge di Bilancio, si chiamano Piani Individuali di Risparmio (Pir) e, ovviamente, sono rivolti alle persone fisiche, che investendo tramite i Pir potrebbero avere anche alcuni vantaggi fiscali. Ma, secondo MoneyFarm, ci sono «molti rischi e poca flessibilità»

di Guest
Analisi

Professione: creatore di contenuti. Quanto guadagna davvero chi scrive per il web

Negli Usa un giornalista o creatore di contenuti per il web può guadagnare fino a 100 mila dollari l’anno, in Italia la media è intorno ai 10 mila. Ma se si è scaltri si può guadagnare molto di più e vivere felici

di Giancarlo Donadio
Analisi

Le banche vogliono fare p2p lending con le startup. «Ovunque in Europa tranne in Italia», dice Borsadelcredito.it

L’ufficio studi della startup fintech milanese ha diffuso un’analisi secondo cui le banche di Spagna, Scozia, Francia, Germania e Olanda starebbero già molto più avanti di noi sul mercato dei prestiti online alle imprese

di Guest
Analisi

I vantaggi (e i limiti) della blockchain applicata alle assicurazioni

Il 2017 sarà l’anno dell’insurtech, anche in Italia. Un settore, quello delle assicurazioni, dove ci sono molti più soldi e che, a differenza delle banche, può essere innovato velocissimamente (come sta avvenendo). E la blockchain si candida a essere protagonista di questa nuova stagione

di Aldo V. Pecora
Analisi

Tutto il mondo dei soldi intorno a Trump. Gli scenari per banche, wall street e fintech

Alcune buone ragioni per ritenere che la prima cassaforte di banche e finanza sarà la Casa Bianca, e altre per iniziare a dubitare (seriamente) sul futuro delle startup fintech negli Usa

di Giancarlo Donadio
Analisi

Tasse, assicurazioni e salari. Cosa cambierà per startup e imprese con l’elezione di Trump

Flat tax del 15% per tutte le imprese che restano o arrivano negli Usa, a prescindere dalle loro dimensioni, via l’Obamacare, aumentare i salari di chi lavora nella tecnologia. Ecco cosa aveva promesso Trump alle imprese prima del voto

di Aldo V. Pecora
Analisi

Come finanziare un’impresa grazie ad un’altra (che piace alle banche). Il credito di filiera, spiegato

Le imprese non hanno soldi, le fatture vengono pagate dopo mesi e le banche chiudono i rubinetti. Eppure, esiste uno strumento che in Italia non conosce quasi nessuno, ma che è pronto a creare un mercato enorme: più di 400 miliardi. Qui tutto quello che devi sapere sul credito di filiera e sulla prima startup italiana che lo fa, Credimi

di Aldo V. Pecora
Analisi

Gli italiani che faranno sparire il contante dalle vostre tasche. Speciale SmartMoney

In meno di 2 anni i pagamenti digitali faranno girare 246 miliardi. Abbiamo raccolto in uno speciale le principali startup e aziende fintech italiane del settore. Cinque, secondo noi, quelle che corrono di più

di Giancarlo Donadio
Analisi

Così i prestiti peer-to-peer stanno cambiando le abitudini delle imprese

All’incontro, a cui ha partecipato anche P101 insieme a Borsa del Credito, riunisce le principali piattaforme di prestito, gli investitori e i fornitori di servizi di lending per creare opportunità di informazione, networking e sviluppo del business

di Guest
Analisi

Bitcoin, così il tetto all’halving chiude fuori dal recinto i nuovi miners

Il recinto di quelli che guadagano “estraendo” bitcoin si sta facendo sempre più stretto. Tutto è reso meno conveniente dall’halving, che paradossalmente tenderà ad avvantaggiare sempre più i 5 (grandi) miners che da soli controllano già il 75% del mercato. Una ricerca

di Aldo V. Pecora
Analisi

Tante banche parlano di blockchain ma nessuno la usa. Forse perché fanno più soldi così

Per capire le cose spesso bastano pochi numeri. E’ vero che con la blockchain le banche risparmierebbero tanti miliardi sul costo delle transazioni, ma ne perderebbero molti di più di mancate revenue. Ecco perché

di Aldo V. Pecora
Analisi

Le 3 fasi del fintech e il futuro delle banche, secondo Goldman Sachs

Prima le banche hanno snobbato le startup fintech, poi le hanno temute e ora le corteggiano per sopravvivere e garantirsi il mercato. L’analisi di un colosso di Wall Street

di Giancarlo Donadio
Analisi

Perché i venture investono ancora poco sulle startup bitcoin (e blockchain)

Più di 300 milioni di investimenti su startup bitcoin e blockchain nel mondo. Come un anno fa. Niente raddoppio. Abbiamo provato a ragionare con la testa degli investitori per capire cosa frena davvero la crescita del mercato: ci sono almeno 4 motivi (e una soluzione alternativa)

di Aldo V. Pecora
Analisi