Redazione

Redazione

Set 25, 2015, 5:09am

Redazione

Redazione

Set 25, 2015, 5:09am

Angel First di Londra e gli altri appuntamenti Fintech della settimana

Gli appuntamenti su digital banking, e-commerce ed economia del futuro a Roma, Milano, Zurigo, Berlino, Firenze e Lamezia Terme nella settimana dal 25 settembre al 2 ottobre

Le banche. Saranno loro le protagoniste assolute dell’agenda Fintech della settimana che va dal 25 settembre al 2 ottobre. Il primo avvenimento da segnalare è infatti il Forum Banca 2015, che si terrà a Milano martedì 29 settembre e che da 8 anni fa da punto di riferimento dell’innovazione tecnologica e di processo in banca. L’evento si rinnova ogni anno nel formato e nei numeri, al centro dei dibattiti di quest’anno ci saranno le nuove frontiere dell’innovazione in banca secondo gli amministratori delegati, quanto investire nell’infrastruttura digital e cosa imparare dallo studio delle case history più innovative delle sfide digitali. Ospite d’eccezione sarà Chris Skinner, l’autore del libro “Digital bank” e del  Financial Service Club Blog

keynote

Sempre il 29 si terrà invece a Roma a Palazzo Montecitorio il convegno intitolato Crescita felice? Sì grazieOrganizzato dal deputato Antonio Palmieri , durante l’incontro verrà presentato il libro di Francesco Morace intitolato appunto “Crescita Felice. Percorsi di futuro civile” e si discuterà di come fiducia, innovazione, condivisione, tensione al bene comune, merito e talento possano essere i principali ingredienti per la costruzione di un futuro migliore. A discuterne insieme all’autore e  a diversi deputati, ci saranno anche dirigenti aziendali e bancari.

Il giorno dopo, mercoledì 30 settembre, si terrà invece a Londra un evento dedicato ai business angel del Fintech dal titolo Angel First: A look at the thriving FinTech sector & Angel Investment scene. Si parlerà del primato della capitale britannica in questo settore ma anche di come Hong Kong la stia inseguendo sempre più velocemente.

Bisognerebbe godere del dono dell’ubiquità però per essere presenti lo stesso giorni anche a Zurigo, a Firenze o in Calabria.  Toccherà scegliere. Sempre mercoledì 30 si terrà infatti nella maggiore città della Svizzera il Fintech 2015 Boost Innovation, Zurigo e Ginevra sono infatti fra i centri europei più importanti per la finanza e allo stesso tempo per l’innovazione che la riguarda. Con l’occasione verrà lanciato un premio che verrà poi consegnato a marzo del 2016.

zurigo1

Se si opta per restare in Italia, si può scegliere tra due diverse occasioni d’incontro, anzi una sola ma in due diverse città. Si tratta di un’iniziativa legata all’e-commerce, un video seminar del programma Unicredit che offre alle imprese corsi gratuiti (a cui partecipare direttamente nelle filiali bancarie) su temi legati all’export e all’internazionalizzazione per sostenerne la crescita nei mercati internazionali. In questo caso si parlerà di E-commerce e fiscalità internazionale: Iva e dogane ”, durante l’incontro, realizzato in collaborazione con uno studio tributario e societario, saranno approfonditi i temi del commercio elettronico con tutto quello che riguarda gli aspetti Iva e quelli doganali. Sarà possibile seguire il seminario sia dalla filiale fiorentina della banca che dalla sede di Unioncamere Calabria a Lamezia Terme.

Tagung

Ultimo appuntamento da segnalare è quello del primo ottobre a Berlino, nello specifico alla Berlin School of Digital Business, dove si svolgerà il Fintech Tagung  in cui si confronteranno banche e startup Fintech sul futuro di questo settore.